Tag Archive: Atlantia

Per Alitalia presentate offerte da Atlantia, Toto, Claudio Lotito e Avianca

Il primo passo per la nascita della nuova Alitalia è stato fatto. Sul tavolo di Mediobanca, advisor di Fs, sono arrivate le offerte per la costituzione della newco da parte di Atlantia, il gruppo Toto, l’azionista di maggioranza dell

Le proposte ora saranno valutate sotto il profilo industriale e finanziario da Fs, nel corso del Cda fissato per la giornata di lunedì 15 luglio alle 12,30, con il supporto dell’istituto di credito. Dopo di che tali valutazioni saranno portate al Mise e ai commissari di Alitalia per la costituzione del consorzio che potrebbe non essere, in un primo momento, diviso in quote.

Oltre alle quattro proposte ci sono anche Fs, Mef e Delta, con Ferrovie e Tesoro che costituiranno il ‘nocciolo’ pubblico, voluto fortemente dal ministro Di Maio. 

“C’è l’auspicio che il Cda di Fs decida quanto prima e che scelga l’offerta più ambiziosa. Alitalia ha bisogno di tornare a giocare in attacco e non in difesa”, ha commentato il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio. “Bene le quattro offerte. Ci sono tutti i margini per decidere il consorzio e rilanciare definitivamente la compagnia. Le numerose offerte arrivate dimostrano la bontà dell’operazione di mercato”, commentano al Mise

Le offerte, che non sono vincolanti, permetteranno ai proponenti che supereranno l’esame di Fs, di mettere a punto la futura governance societaria e il piano industriale. Dopo le polemiche tra l’ala cinque stelle del governo e Autostrade per il crollo del Ponte Morandi, la settimana scorsa, Atlantia (che controlla Autostrade) ha dato mandato all’ad Giovanni Castellucci di approfondire il piano industriale di Alitalia “preso atto dell’interesse della società controllata Aeroporti di Roma per una compagnia di bandiera competitiva e generatrice di traffico”.

Il commento di Luigi Di Maio

“Voglio essere l’ultimo ministro che si occupa di Alitalia. Torniamo a farla volare in tutto il mondo, a testa alta!”. Lo scrive su Facebook, il ministro dello Sviluppo economico. “Oggi sono state presentate quattro offerte per la nuova Alitalia. Hanno avanzato un’offerta economica il patron della compagnia aerea Avianca, il gruppo Toto, il gruppo Atlantia e il patron della Lazio Claudio Lotito. È una buona notizia. Ci sono più possibilità di scelta. Auspico che si scelga tra le offerte più ambiziose e non tra quelle piu’ conservative”.

 

Agi

Atlantia ha rotto gli indugi su Alitalia

Nella partita Alitalia, a quattro giorni dalla scadenza del termine per presentare le offerte, Atlantia rompe gli indugi e ha dato mandato all’amministratore delegato, Giovanni Castellucci, “di approfondire la sostenibilità e l’efficacia del piano industriale relativo ad Alitalia – inclusa la compagine azionaria e il team manageriale – e gli opportuni e necessari interventi per un duraturo ed efficace rilancio della stessa, riferendo in una prossima riunione consiliare per le opportune valutazioni ed eventuali connesse deliberazioni”.

Atlantia ha inoltre “preso atto dell’interesse della società controllata Aeroporti di Roma per una compagnia di bandiera competitiva e generatrice di traffico”. Oggi in Borsa la holding della famiglia Benetton ha brillato (+2,57% a 24,33 euro per azione) proprio per le aspettative degli investitori che il salvataggio dell’ex compagnia di bandiera possa agevolare la vicenda delle concessioni autostradali anche se il governo tiene il punto a quasi un anno dal crollo del Ponte Morandi.

Al question time, il ministro delle Infrastrutture e trasporti, Danilo Toninelli, ha ripetuto: “Per quanto riguarda il caso specifico di Autostrade per l’Italia, ribadisco la convinzione di procedere con la risoluzione unilaterale” della convenzione, “ma al tempo stesso quella di farlo con gli strumenti e le valutazioni opportune, stante il quadro normativo in cui agiamo in conseguenza delle scelte dei Governi precedenti. Vogliamo infatti tutelare al massimo l’interesse pubblico e scongiurare qualsiasi ricaduta sulle casse dello Stato, cioè sulle tasche dei cittadini, a differenza di quanto fatto dai nostri predecessori”.

A questo proposito dal Mise fanno trapelare che non ci sarà alcun rinvio della data, fissata in lunedì prossimo, per la presentazione delle offerte. Sul fronte degli altri potenziali azionisti del consorzio, si affievoliscono le possibilità di vedere Claudio Lotito e German Efromovich come partner della newco. Mentre il gruppo Toto resta alla finestra, Atlantia resta il partner preferito da Fs e Delta per la solidità finanziaria e industriale che darebbe alla nuova società.

Agi