Appartamenti terme di saturnia

Appartamenti terme di saturnia

termen di saturnia appartamenti

Le Terme di Saturnia

Le Terme di Saturnia costituiscono un insieme di sorgenti termali con acqua a temperatura costante di 37,5 °C situate nel comune di Manciano, a pochi chilometri dalla località di Saturnia, rispetto alla quale sorgono nella sottostante vallata sud-orientale. Le sorgenti termali che alimentano le terme interessano un vasto territorio che spazia dal Monte Amiata alle Colline dell’Albegna. Lasciatevi coccolare dalle acque sulfuree delle famose Cascate del Mulino, le vasche naturali in travertino vi avvolgeranno per regalarvi minuto dopo minuto momenti di relax e una naturale azione esfoliante.
– Caratteristiche dell’acqua sulfurea:
Sulfurea: 14 mg per litro di idrogeno solforato;
Carbonica: 462 cc per litro di anidride carbonica libera;
Solfata: contiene ioni di solfato in quantità prevalente;
Bicarbonato-alcalina-terrosa: contiene ioni di bicarbonato, calcio e magnesio in quantità significativa.
– Cura le varie problematiche della pelle;
Determina un peeling naturale esfoliante e una profonda azione detergente antisettica;
Agisce come un vasodilatatore sull’apparato cardio-circolatorio e respiratorio, riducendo la pressione arteriosa;
Svolge un’azione protettiva, antiossidante/antiaging e depurativa sul fegato;
Riduce la tensione degli apparati cardio-circolatorio e respiratorio;
Amplifica gli atti respiratori e aumenta la ventilazione polmonare.
La Maremma è un territorio che occupa la parte sud della Toscana fino al Lazio. In nessun’altra parte d’Italia la natura ha conservato un carattere così selvaggio, unito ai segni antichi e profondi della presenza umana. L’incontro con la Maremma perciò è di quelli che difficilmente si dimenticano.
Caratterizzata da grandi spazi poco abitati, la Maremma ab­braccia la costa tirrenica e le colline interne che si estendono da Massa Marittima fino a Capalbio, comprende la zona del Monte Argentario e le isole dell’Arcipela­go grossetano, fino a Saturnia e alla Zona dei Tufi di Sovana, Sorano e Pitigliano.
Ogni città e piccolo borgo vanta origini molto antiche e le testimonianze delle civiltà etrusca, romana, medievale e rinascimentale si sovrappongono, raccontando una storia plurimillenaria.
Una popolazione composta di coloni, “butteri” (i leggendari bovari a cavallo) e briganti ha lottato a lungo contro le condizioni ambientali avverse, aggravate dalla presenza della malaria nelle zone paludose della costa. Le difficoltà imposte agli insediamenti umani e a uno sviluppo economico moderno sono state tuttavia anche la fortuna della Maremma, che ha potuto conservare intatti ambienti naturali e tradizioni altrove perduti per sempre.

Vacanze terme di saturnia